Cellino San Marco (Brindisi). Ucciso per una lite condominiale, fermato un uomo

Pubblicato il 7 Febbraio 2011 21:19 | Ultimo aggiornamento: 7 Febbraio 2011 21:24

CELLINO SAN MARCO (BRINDISI) – Una banale lite condominiale sarebbe la causa di un omicidio a Cellino San Marco, nel brindisino, nei pressi di piazza del Popolo.

La vittima è Renato Maizza, di 28 anni. Il presunto responsabile del delitto è già stato sottoposto a fermo da carabinieri e agenti della squadra mobile della questura di Brindisi. Il ventottenne è stato soccorso dai sanitari del 118 ma è morto durante il trasporto in ospedale.