Imperia: prende cigno a sprangate e distrugge le uova, arrestato

Pubblicato il 15 Marzo 2011 19:20 | Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2011 19:23

VENTIMIGLIA (IMPERIA) – Prende a sprangate un cigno e distrugge le uova che stava covando. Per questo un cittadino francese, residente a Mentone, è stato arrestato dalla polizia di Ventimiglia con l’accusa di maltrattamento di animali e porto abusivo di oggetti atti a offendere.

La singolare aggressione è avvenuta a Marina di San Giuseppe, lungo il fiume Roya. L’uomo, 57 anni, deve rispondere anche di violenza privata: la polizia lo ha infatti bloccato mentre aggrediva un giovane che tentava di impedirgli di uccidere l’animale.

[gmap]