Astronomia: e dicembre sciame di meteore ed eclisse di luna

Pubblicato il 1 Dicembre 2010 1:07 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2010 1:21

universoUno sciame di meteore e l’eclisse di Luna sono i due avvenimenti spettacolari promessi dal cielo di dicembre. Il primo appuntamento, informa l’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), e’ con le Geminidi, l’annuale pioggia di meteore chiamata cosi’ perche’ la regione di cielo dalla quale sembrano provenire coincide con quella della costellazione dei Gemelli.

Le Geminidi sono frammenti di Fetonte, un piccolo corpo ritenuto una via di mezzo tra una cometa e un asteroide. Solo le osservazioni piu’ recenti hanno stabilito che Fetonte e’ quasi certamente una cometa camuffata da asteroide: la sua superficie e’ ricoperta da polvere scura che lo fa apparire come un asteroide, ma composizione e struttura sono quelle di una cometa a tutti gli effetti.

Le Geminidi saranno visibili al meglio la notte tra il 13 e il 14 dicembre. Nubi permettendo, si potranno vedere dopo la mezzanotte, quando la zona di cielo corrispondente ai Gemelli sara’ molto alta in cielo e la Luna sara’ tramontata, rendendo minimo il suo disturbo luminoso. Lontano dalle luci delle citta’ si potranno vedere fino a 100 meteore in un’ora. La Luna e’ la protagonista del secondo appuntamento: sara’ eclissata dall’ombra della Terra nelle prime ore del mattino del 21 dicembre. Purtroppo in Italia sara’ gia’ bassa sull’orizzonte e ormai prossima al tramonto. L’eclissi si potra’ invece ammirare da Nord America e dalla zona occidentale del Sud America.