Eclissi e Luna di sangue 27 settembre. Non succede dal 1982

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 Settembre 2015 16:40 | Ultimo aggiornamento: 22 Settembre 2015 16:40
Eclissi e Luna di sangue 27 settembre. Non succede dal 1982

Eclissi e Luna di sangue 27 settembre. Non succede dal 1982

ROMA – Tutti col naso all’insù la notte tra domenica 27 e lunedì 28 settembre per assistere all’eclissi con luna di sangue. Il doppio spettacolo è un evento unico da non perdere: l’ultima volta si è verificato nel 1982 e succederà di nuovo solo nel 2033, tra 18 anni.

L’eclissi lunare avrà inizio a tarda notte, intorno alle 3, e terminerà alle prime luci dell’alba. Il satellite sarà completamente oscurato dalla Terra, nel momento in cui la luna è più vicina al nostro pianeta.

A seguire il cono d’ombra lascerà il posto alla bloody moon. La luna assumerà un colore rossastro per effetto dell’atmosfera terrestre che farà da filtro ai raggi solari. Non raggiungendo direttamente la superficie lunare, i raggi passeranno attraverso la nostra atmosfera, assumendo così l’eccezionale colore sanguigno.