Eclissi lunare 4 aprile: Luna rossa non si vede in Italia, la diretta streaming

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Aprile 2015 11:14 | Ultimo aggiornamento: 3 Aprile 2015 15:18
Eclissi lunare 4 aprile: Luna rossa non si vede in Italia, la diretta streaming

(Foto LaPresse)

ROMA – Una eclissi lunare in arrivo il prossimo 4 aprile ci regalerà una spettacolare Luna rossa, ma non sarà visibile in Italia. Per gli appassionati di astronomia che hanno osservato l’eclissi parziale solare del 20 marzo, la Luna rossa potrà essere osservata in diretta streaming su YouTube del Virtual Telescope curato dall’astrofisico Gianluca Masi.

(Per vedere la diretta streaming dell’eclissi lunare del 4 aprile 2015 clicca qui.)

Questa è la prima Luna Rossa del 2015 e la terza dal 2014, dopo quelle del 14 aprile e dell’8 ottobre. Se nell’eclissi solare appena passata la Luna ha oscurato il Sole, questa volta sarà la Terra a interporsi tra il nostro satellite e il Sole,  lasciando che solo le radiazioni solari rosse siano riflesse dalla superficie lunare.

Si tratta di un fenomeno estremamente raro, che si ripete una volta ogni 300 anni, soprattutto il fatto che si posano ammirare 4 lune rosse in appena 2 anni. La prossima è prevista per il 28 settembre 2015.

In Italia la luna rossa non sarà visibile poiché si verificherà tra le 11 e le 17 del mattino, ma sarà osservabile in Canada, Stati Uniti e Messico, nell’area dell’Oceano Pacifico, nelle Hawaii, in Nuova Zelanda, Australia, Papua Nuova Guinea e in tutti gli arcipelaghi dell’Oceania. Sarà visibile al 100% anche in diversi luoghi dell’Asia, come Giappone, Coree, Cina, Mongolia e nella Russia orientale.