Gli ufo arrivano a Pordenone: avvistati tre dischi volanti nella notte

Pubblicato il 23 Aprile 2011 9:34 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2011 9:34

PORDENONE – Avvistamento di tre ufo nella notte tra mercoledì e giovedì a Pordenone. Sarà stato il vino, il cibo pesante o veramente la presenza degli omini verdi, fatto sta il 112 è stato allertato da due signori che dicono anche di aver filmato i dischi volanti. Come racconta ‘Il Gazzettino’, Ezio De Marchi e Ferruccio Bordini sono rimasti stupefatti quando, dalle loro case, hanno visto in cielo sopra il lago della Burida, tra Pordenone e Porcia, tre dischi luminosi allineati tra loro. I Carabinieri sono intervenuti in via Burida 1 e hanno confermato che si trattava quantomeno di “oggetti luminosi in movimento”.

Come prova che quello che raccontano De Marchi e Bordini non è un sogno, c’è un filmato che quest’ultimo ha girato con il suo telefonino ed è ora nelle mani dei militari. Nel video, racconta ‘Il Gazzettino’, si vedono le sfere allineate in cielo: piccole palle di fuoco che fluttuano nella notte per circa cinque minuti.

Racconta Ezio De Marchi al ‘Gazzettino’: “Erano allineate, si muovevano da Ovest verso Nord, si vedevano a occhio nudo. Non facevano rumore”. Dice di aver notato con il cannocchiale attorno alle sfere dei puntini luminosi che giravano su se stessi, come fossero dei led inseriti in un mosaico perfetto. “Si spostavano piano -continua – Con il binocolo si vedeva tutto il contorno, perchè il cielo era sereno, era come guardare una luna piena. I primi secondi ero spaventato, non ci credo particolarmente a queste cose. Però non è stato una suggestione. Sono degli oggetti che sono passati, che cosa fossero non lo so. Spero di non vederli più, non sono un appassionato di ufologia, mi hanno fatto impressione”.