India lancia il satellite spia Risat-1: starà in orbita per 5 anni

Pubblicato il 26 Aprile 2012 8:56 | Ultimo aggiornamento: 26 Aprile 2012 9:40

NEW DELHI – L'India ha messo in orbita con successo il satellite Risat-1 che per cinque anni offrira', con qualsiasi condizione atmosferica, immagini microonda di alta qualita' della terra utilizzabili per scopi agricoli, per la prevenzione dei disastri ed anche per rafforzare i meccanismi della difesa nazionale. Lo ha reso noto l'agenzia di stampa Pti.

Il satellite che pesa quasi due tonnellate, si e' appreso, e' stato portato nello spazio dal vettore indiano PSLV-C19, lanciato alle 5,47 (le 2,17 italiane) da una base nel sud del paese a 80 chilometri da Chennai. Dopo circa 17 minuti, precisa l'agenzia, il razzo ha collocato il satellite in una orbita circolare polare ad un'altezza di 480 chilometri.

Commentando il successo dell'operazione, il presidente dell'Organizzazione per la ricerca spaziale indiana (Isro), K. Radhakrishnan ha sottolineato che ''si tratta del 20/o volo consecutivo del PSLV che si conclude positivamente ed il primo satellite di immagini radar (costruito nel paese) e' stato collocato precisamente nell'orbita prevista''.