IPhone poco sicuro: pochi secondi per scoprire la password

Pubblicato il 28 Marzo 2012 16:00 | Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2012 16:56

ROMA – La password di quattro numeri che protegge gli smartphone puo’ essere bypassata in pochi secondi. Lo affermano i responsabili dell’azienda svedese Micro Systemation, che in un video sul loro sito mostrano come il dispositivo da loro inventato e gia’ venduto in 60 paesi puo’ ‘svuotare’ del contenuto un iPhone in pochi minuti.

”Siamo gia’ fornitori del 98% dei dipartimenti di polizia della Gran Bretagna, cosi’ come di molti statunitensi e dell’Fbi – spiega Mike Dikinson, presidente dell’azienda -: per questi clienti poter guardare nel telefono delle persone puo’ essere molto d’aiuto”.

Il dispositivo, chiamato Xry, sfrutta per l’iPhone la stessa ‘breccia’ nel sistema operativo che utilizza chi vuole installare programmi diversi da quelli consentiti da Apple (il cosiddetto ‘Jailbreak’), e una volta ‘impiantato’ nel telefonino comincia con i tentativi di indovinare il codice attraverso tutte le possibili combinazioni.

Oltre che l’iPhone il sistema puo’ superare le password degli smartphone basati su Android: ”Ogni settimana viene immesso sul mercato un nuovo telefono, con un differente sistema operativo – spiega Dikinson – e noi lo ‘decodifichiamo”’.