Lite in sala parto a Messina. Ispezione dei Nas al Policlinico

Pubblicato il 1 Settembre 2010 12:00 | Ultimo aggiornamento: 3 Settembre 2010 11:19

Dopo la lite in sala parto al Policlinico di Messina sono scattati i controlli. Una trentina di carabinieri del Nas e del comando provinciale sono entrati nella struttura sanitaria per effettuare dei controlli e verificarne le condizioni.

Tutti i reparti sono al vaglio dei militari, diretti dal tenente colonnello Ernesto Di Gregorio, comandante dei Nas dell’Italia Meridionale. Fra le diverse aree dell’ospedale è oggetto di ispezione anche quella di Ostetricia e ginecologia, al centro delle cronache di questi giorni per la lite tra i medici in sala parto divisi tra l’opzione cesareo o meno.

La donna, Laura Salpietro, ha rischiato di morire e non potrà avere figli.