La “Luna gigante” vista da diverse città del mondo: accadrà di nuovo tra 20 anni

Pubblicato il 21 Marzo 2011 15:40 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2011 15:41

ROMA – Sabato 19 marzo  il cielo ha offerto uno spettacolo come non accadeva dal 1993: sovrastato da una Luna gigante e più brillante che mai, la notte non è stata particolarmente scura.

Il motivo? La Luna sabato 19 marzo ha compiuto un’orbita ellittica attorno alla Terra che è posta in uno dei due fuochi.

Ciò ha implicato che percorrendo tale orbita, la Luna è passata dal ‘perigeo lunare’, il punto di massima vicinanza al nostro pianeta di ‘appena’ 356,777 chilometri, al punto di massima distanza, o ‘apogeo lunare’, che differisce dal perigeo di circa 50 mila chilometri.

Quando il satellite si trova nel perigeo lo spettacolo che ha offerto è stato di rara bellezza: la Luna è infatti apparsa il 14 per cento più grande ed il 30 per cento più brillante di quanto non sia all’apogeo. Questo evento si ripete ogni 18/20 anni: quindi, chi lo ha visto è stato decisamente fortunato.

In queste immagini che seguono, ecco come è apparso il satellite della Terra in diverse città del mondo: