Una Manhattan invasa dagli zombi anticipa Halloween

Pubblicato il 18 Ottobre 2010 15:55 | Ultimo aggiornamento: 18 Ottobre 2010 16:06

New weekend scorso, le strade di New York sono state prese d’assalto da zombie alla “ricerca” di cervello fresco.

Centinaia di persone hanno partecipato all’annuale Zombiecon, una sorta di parata di zombie, macabri personaggi completamente ricoperti di sangue, con volti tumefatti, braccia staccate dal corpo e occhiaie profonde.

Tutti i morti viventi camminavano per le strade di Manhattan mischiandosi tra i passanti divertiti. Il tema di quest’anno era incentrato sui “politici senza cervello” e la sfilata degli zombie era più una protesta verso la classe politica.

Molti dei partecipanti hanno interpretato nella maniera più creativa il tema della protesta con cartelli con su scritto “Blood for Oil”, “Yes, we can eat your brain” oppure “In Brain we Trust”, “I’m not a Zombie… I’m you” o ancora “Thank God I am a Zombie”.

L’evento è iniziato con un “Bloody Mary” brunch a Midtown per concludersi con un after party al “Le Poisson Rouge”. ecco le immagini scattate da Jim Kiernan pubblicate sulla sua pagina di Flickr: