Marte, Mars One cerca coloni: intelligenti e in salute, non solo piloti e scienziati

Pubblicato il 11 Gennaio 2013 19:51 | Ultimo aggiornamento: 11 Gennaio 2013 19:51
Marte, Mars One cerca coloni: intelligenti e in salute, non solo piloti e scienziati

Marte, Mars One cerca coloni: intelligenti e in salute, non solo piloti e scienziati

ROMA -“Colonizzatori di Marte cercasi. Intelligenza, ottima salute mentale e fisica ed età superiore ai 18 anni, astenersi piloti e scienziati”. Suona più o meno come un annuncio quello dell’associazione no profit Mars One, che è a caccia di abitanti per colonizzare il pianeta rosso. L’obiettivo della Mars One è di spedire uno degli astronauti terrestri sul pianeta rosse entro il 2023 e la selezione dei candidati avverrà pubblicamente, con tanto di selezione televisiva.

L’azienda dei Paesi Bassi punta ha pubblicato le caratteristiche che un candidato ad abitante su Marte dovrebbe avere. Il primo requisito è un’età superiore ai 18 anni, poi intelligenza e godere di un ottimo stato di salute, sia fisica che mentale. Per colonizzare Marte non servirà essere uno scienziato, un astronauta o un pilota esperto. Secondo la Mars One, il requisito è credere fortemente nel progetto.

Norbert Kraft, direttore medico della Mars One ed ex ricercatore della Nasa ha detto: “I giorni in cui il coraggio e il numero di ore di volo su un jet supersonico erano i criteri di scelta sono finiti. Ora siamo più concentrati su come ogni astronauta possa lavorare e vivere bene con gli altri, nel lungo viaggio dalla Terra a Marte e per una vita di sfide che lo attendono”.

Da quando la Mars One è passata da compagnia privata a società senza scopo di lucro nel 2012, il numero di richieste di aspiranti coloni è alto. La selezione finale dei candidati sarà eseguita dagli esperti della Mars One e sarà un evento televisivo mondiale.

Suzanne Flinkenfloegel, direttore delle comunicazioni della Mars One, ha spiegato: “Ben prima di lanciare il Programma Selezioni Astronauti ufficiale avevamo già ricevuto oltre 1000 email di persone interessate. Stiamo lavorando duramente per lanciare la nostra campagna di reclutamento il prima possibile,m per aprire le porte ad ogni persona che sogna di fare qualcosa di grande nella vita”.