Melania Rea, un rosario tatuato sul braccio del fratello

Pubblicato il 30 Giugno 2011 21:38 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2011 21:38

ASCOLI PICENO – “Sono molto religioso. Credo nella giustizia, soprattutto in quella divina”. Sono le parole con cui Michele Rea, il fratello di Melania spiega perché ha deciso di farsi tatuare un rosario sul suo avambraccio destro.

La “rivelazione” è arrivata durante la puntata di “Chi l’ha visto” del 29 giugno, giorno in cui a Salvatore Parolisi, unico indagato per l’omicidio della moglie,  è stata sequestrata l’auto di famiglia, una Renault.

Sulle indagini il fratello di Melania ha poi detto: “Per quanto riguarda Salvatore sempre in attesa di quello che succederà. E’ nel suo diritto chiedere l’incidente probatorio, ma in questo momento non serve molto. C’è un esperto che sta facendo una perizia. Dobbiamo dargli fiducia. Poi se è il caso chiederemo l’incidente probatorio”.