Milano, la bocciatura arriva via sms

Pubblicato il 10 Giugno 2011 8:40 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2011 8:42

MILANO –  A Milano la bocciatura arriva via sms sul cellulare, almeno per gli studenti del Feltrinelli e del Giorgi. Dopo anni di lettere mai arrivate a destinazione e ritardi nelle consegne adesso le famiglie dei più somari saranno avvisate direttamente con un messaggio di testo: «Ci dispiace comunicarle l’esito negativo dell’anno scolastico di suo figlio».

Quella dei due tecnici industriali e licei delle scienze applicate di piazza Tito Lucrezio Caro e viale Liguria è una novità per essere aggiornati in tempo rispetto ai risultati di fine anno scolastico.

«La comunicazione della bocciatura — spiega Annamaria Indinimeo, preside di entrambi gli istituti a Repubblica— parte sempre in anticipo rispetto all’affissione dei quadri. Si avvisano le famiglie per tempo, non appena conclusi gli scrutini. Ma i ritardi delle poste ci hanno spesso creato problemi. E le telefonate a casa sono davvero troppo sgradevoli».