Minacce di morte alla ex e ‘conto alla rovescia’ su Facebook: arrestato per stalking

Pubblicato il 1 Dicembre 2010 11:27 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2010 12:04

Aveva creato sul proprio profilo di Facebook un ‘conto alla rovescia’ in scadenza il giorno del compleanno dell’ex fidanzata, che avrebbe dovuto avere come epilogo la morte della giovane. Un modenese, già ammonito dal questore per stalking, è stato arrestato dalla squadra Mobile in seguito alle condotte persecutorie nei confronti della donna.

Gli agenti – dopo aver saputo del ‘conto alla rovescia’ che il giovane aveva inserito sulla propria pagina del social network – hanno cominciato le indagini, facendo in modo, per motivi di sicurezza, che per il giorno del compleanno la ex nel mirino non fosse reperibile nell’appartamento dove abita. Nelle ore immediatamente successive l’uomo è stato poi raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.