Padova: fuga da film dal carcere “Due Palazzi”. Marocchino evade calandosi con le lenzuola

Pubblicato il 14 Ottobre 2010 0:28 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2010 0:30

Fuga da film per un detenuto marocchino: l’uomo è evaso martedì mattina dal carcere ‘Due Palazzi’ di Padova usando delle lenzuola.

L’extracomunitario evaso dal carcere di Padova, è un clandestino di 30 anni, più volte arrestato. Era finito in cella il 5 ottobre scorso perché sorpreso alla stazione ferroviaria di Padova con mezzo chilo di eroina.

Secondo quanto si e’ appreso, l’uomo ha approfittato dell’ora d’aria per scavalcare prima la rete di recinzione e poi si è  servito delle lenzuola per appenderle ai riflettori di illuminazione del muro perimetrale, issandosi lestamente e lanciandosi fuori dal perimetro carcere. La caccia all’uomo finora ha dato esito negativo.