Pescate (Lecco): rapinata insegue il bandito: “Ho un bambino!”. E lui le rende il portafogli

Pubblicato il 2 Dicembre 2010 17:41 | Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre 2010 17:41

Non si è persa d’animo e anche se il rapinatore che le aveva appena sfilato il portafogli era armato di pistola, l’ha inseguito urlando ”ridammi il portafoglio, ho solo quei soldi e ho un bambino”.

Il coraggio della donna è stato ripagato:  il bandito, dopo pochi passi gli lanciato il portafoglio con i soldi e si è dato alla fuga. Il fatto è accaduto nell’ufficio postale di Pescate, piccolo paese del lecchese. Il rapinatore e’ entrato nell’ ufficio e si e’ fatto consegnare l’incasso, in tutto 60 euro. Prima di uscire ha sfilato il portafogli alla donna che è stata pronta a reagire.

L’ufficio postale aveva subito una rapina anche il 18 novembre scorso.

[gmap]