Piacenza: gattina percorre da sola 35 km per tornare a casa

Pubblicato il 26 Ottobre 2010 16:26 | Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre 2010 16:42

Una gattina di tre anni ha percorso strade e campi per 35 km per arrivare all’abitazione in cui il padrone, di Piacenza, la portava d’ estate, a Cà Monte in Val Luretta. A raccontare la storia di “Micia”, dal manto nero, è stato il padrone Giorgio Verniaghi che, al quotidiano Libertà, ha spiegato di avere tenuto la gattina, in estate, a Cà Monte e poi di averla riportata a Piacenza, presso sua figlia.

Una decina di giorni fa però il gatto è scomparso e il padrone ormai l’aveva dato per disperso, pensando fosse stato investito da un’auto. Poi però l’uomo si è ritrovato l’ animale davanti alla porta di casa a Cà Monte. Incredibilmente l’animale, per raggiungere la casa che evidentemente preferiva (il padrone abita per alcuni periodi in campagna per altri a Piacenza), aveva percorso 35 chilometri sfruttando – come ha sottolineato un veterinario – la capacità che hanno i felini di ricostruirsi una mappa multisensoriale del territorio.