Piemonte: bonus di 250 euro alle famiglie per ogni nuovo nato

Pubblicato il 11 Gennaio 2011 15:42 | Ultimo aggiornamento: 11 Gennaio 2011 15:55

Roberto Cota

La Regione Piemonte darà 250 euro ad ogni nuovo nato delle famiglie con reddito non superiore a 38 mila euro annue. La Giunta Regionale del Piemonte ha infatti approvato oggi la delibera sul ‘voucher bebe”, una misura che prevede l’erogazione di 250 euro a famiglia per ogni nuovo nato del 2011. Il voucher può essere utilizzato per l’acquisto anche di prodotti per la prima infanzia e ne potranno usufruire le famiglie piemontesi con indicatore Isee del nucleo famigliare, non superiore a 38 mila euro.

”Il voucher bebè che abbiamo approvato oggi in Giunta – ha detto il Presidente della Regione, Roberto Cota (Lega Nord) – rappresenta non solo una promessa mantenuta, ma soprattutto un concreto aiuto alle famiglie”. ”Questa misura, che darà 250 euro per ogni nuovo nato a partire dal 1 gennaio 2011 – ha concluso – è stata pensata tenendo conto di un tetto Isee e del ‘quoziente familiare”’.