Rai, la Lega annulla la diretta di Lucia Annunziata da Radio Padania

Pubblicato il 20 Febbraio 2011 11:17 | Ultimo aggiornamento: 20 Febbraio 2011 14:20

ROMA – E’ stata annullata la diretta dagli studi di Radio Padania che Lucia Annunziata avrebbe dovuto realizzare alle 14.30 su Rai3, con il suo programma ‘In 1/2 h’. A quanto apprende l’Ansa da fonti della rete, la decisione sarebbe stata presa dalla Lega Nord.

Il programma avrebbe dovuto occuparsi di temi come la festa del 17 marzo, il federalismo, il caso Ruby, la tenuta della maggioranza, puntando ad ascoltare le opinioni degli elettori del Carroccio.

“Un’occasione persa per gli spettatori e per la stessa Lega”: cosi’ Lucia Annunziata definisce la decisione del Carroccio. “La puntata -ricorda una nota diffusa dall’ufficio stampa Rai – era concordata e organizzata con i responsabili di Via Bellerio, e allestita dalla Rai.

”La cancellazione – dichiara Lucia Annunziata – è stata comunicata alle 10 di domenica mattina dal direttore Salvini, che se ne è assunto tutta la responsabilità. Prendiamo atto della cancellazione e lasciamo alla Lega la spiegazione dei motivi della decisione. Una decisione che dispiace, una occasione persa per gli spettatori e per la stessa Lega”.