Emergenza rifiuti, a Napoli ancora 2000 tonnellate di spazzatura in strada

Pubblicato il 1 Dicembre 2010 14:41 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2010 14:41

Sono oltre 2200 le tonnellate di spazzatura ancora accumulate lungo le strade di Napoli. Nella notte tra martedì e mercoledì i mezzi del’Asia (l’Azienda speciale di igiene ambientale del Comune di Napoli) hanno infatti  potuto sversare alla discarica di Chiaiano solo 500 tonnellate perché nell’impianto sono in corso lavori di manutenzione. ù

Diciannove gli autocompattatori (per un totale di 250 tonnellate) che hanno sversato nello Stir di Tufino, che sta funzionando a pieno regime dopo che sono stati svuotati i magazzini della frazione organica stabilizzata.

La prossima notte, insieme ai mezzi dell’Asia, dovrebbero essere impegnati anche i mezzi provenienti da Milano e Bari. Sono in tutto 10: 7 quelli dati in prestito dal capoluogo lombardo, 3 quelli della Puglia.

[gmap]