Ruby, iniziato a Genova interrogatorio Luca Risso

Pubblicato il 25 Giugno 2011 10:12 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2011 10:13

Ruby (foto LaPresse)

GENOVA –  E’ iniziato in procura a Genova l’interrogatorio di Luca Risso, il compagno di Karima el Marhoug, detta Ruby Rubacuori, accusato di pornografica minorile per aver prodotto e pubblicato lo spettacolino hard di Ruby ancora minorenne nel suo locale genovese, il Fellini.

Del fascicolo, stralcio dell’inchiesta di Milano sui festini ad Arcore, e’ titolare il pm genovese Scorsa Azzara’. Risso e’ arrivato in procura alle 8,40 di sabato 25 giugno: cappello da basket e occhiali a specchio, jeans e maglietta, non ha atteso il proprio difensore ed e’ salito subito in procura. Poco dopo e’ arrivato il difensore.

Il difensore di Luca Risso, Paolo Scovazzi, che ha raggiunto il suo assistito in procura, ha sostenuto che la linea di difesa partira’ con il discutere il capo d’accusa contestato all’imprenditore genovese.    Risso, secondo il suo avvocato, non conosceva l’eta’ di Karima el Marhoug quando quest’ultima si produsse nello spettacolino hard al Fellini. Il titolare del Fellini, sempre secondo il legale, seppe soltanto piu’ tardi che Ruby era minorenne, quando cioe’ scoppio’ il caso del Bunga-Bunga ad Arcore.