San Basile (Cosenza) si mette in vendita sul web, già ceduto il 20% delle case

Pubblicato il 20 Dicembre 2010 12:46 | Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre 2010 13:13

San Basile (Cosenza) vendesi sul web. Questa la singolare iniziativa presa dall’amministrazione comunale di San Basile, piccolo comune del cosentino ”in vendita” sul web, grazie alla quale il posto si sta ripopolando.

Da quando l’Amministrazione comunale, nel maggio scorso, ha lanciato l’iniziativa ”San Basile una casa in vendita” con un sito grazie al quale è possibile contattare i proprietari di abitazioni e acquistare dai palazzotti a semplici appartamenti o a piccoli appezzamenti di terreno, il 20% delle case è stato venduto e molte trattative sono in corso.

Il sito ha registrato trentamila visite da 91 Paesi: Italia (22.036 contatti), Olanda (3.769), Usa (921), Gran Bretagna (374), Germania (228), Francia (228), Canada (152), Belgio (135), Svizzera (133), Australia (77) e Spagna (76). E tanti sono stati i visitatori che si sono recati di persona a San Basile, paese di origine greco-albanese del cosentino alle falde del complesso montuoso del Pollino. Molti gli acquirenti di casa provenienti dal nord. Tra loro una coppia di Milano, un’altra di Firenze. Un operatore economico che lavora a Praga ha comprato un edificio per farci una struttura di pet teraphy, mentre una coppia di Cava dei Tirreni ha intenzione di aprire un bed and breakfast.

[gmap]