Sarah Scazzi, turisti alla tomba-monumento ad Avetrana

Pubblicato il 31 Ottobre 2010 13:52 | Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre 2010 14:08

Per il ponte festivo in tanti hanno deciso di visitare la tomba-monumento dove è sepolta Sarah Scazzi, la quindicenne uccisa il 26 agosto scorso. Al lento pellegrinaggio hanno partecipato decine di persone. In molti, dopo avere fatto sosta dinanzi alle tombe di famiglia si sono fermati per una preghiera o anche solo per curiosità davanti a quella di Sarah che si trova al centro della parte antica del cimitero.

E’ invece praticamente finito il via vai di curiosi dinanzi alla casa della stessa Sarah e in via Deledda, dinanzi a casa Misseri dove la ragazzina sarebbe stata uccisa in garage dallo zio Michele e dalla cugina Sabrina entrambi in carcere.