Sarah Scazzi, carcere per zia Cosima: “Era in garage all’ora dell’omicidio”

Pubblicato il 26 Maggio 2011 19:44 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2011 20:58
cosima misseri

Cosima Misseri

ROMA – Cosima Misseri andrà in carcere.  La moglie di Michele Misseri e zia di Sarah Scazzi si sarebbe trovata in garage all’ora esatta dell’omicidio di Sarah Scazzi, le 15,25 del 26 agosto scorso, e nella zona dove è stato abbandonato il cadavere la mattina seguente.

A rivelarlo è il sito del settimanale Panorama (www.panorama.it) riferendo di una richiesta di misura cautelare per Cosima da parte della Procura di Taranto basata anche su elementi emersi dalle indagini del Ros e sui tabulati telefonici.

Il sito del settimanale aggiunge che anche per Sabrina Misseri, figlia di Cosima e Michele, sarebbe stata chiesta una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere.