Sarah Scazzi: dopo le rivelazioni di zio Michele, nuovo sopralluogo in casa Misseri

Pubblicato il 6 Novembre 2010 10:03 | Ultimo aggiornamento: 6 Novembre 2010 10:09

Sarah Scazzi

Alcuni carabinieri del Ris sono entrati nella prima mattina di sabato 6 novembre a casa Misseri probabilmente per effettuare un nuovo sopralluogo. Non si esclude che ciò possa essere messo in relazione alle dichiarazioni fatte venerdì da Michele Misseri nel lungo interrogatorio durante il quale – secondo indiscrezioni – avrebbe indicato nella figlia Sabrina la responsabile dell’omicidio della nipote Sarah Scazzi. Davanti all’abitazione – dalla quale sono tenuti a distanza i cronisti – ci sono il difensore di Michele, Daniele Galoppa, e la criminologa di parte, Roberta Bruzzone.