Sarah Scazzi. “Zio Michele teme per Sabrina”, la criminologa Roberta Bruzzone al Tg1

Pubblicato il 8 Novembre 2010 8:08 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2010 8:19

Per la criminologa Roberta Bruzzone, Michele Misseri “ha grandemente a cuore la sorte della figlia” Sabrina. La consulente di parte dello zio di Sarah Scazzi intervistata da Monica Maggioni nella puntata di Speciale Tg1 ha descritto il suo cliente come una persona con un “legame solidissimo con la sua femiglia” e che per questo “ha risentito molto sul piano emotivo di tutto questo che è successo”.

Quanto alle contraddizioni di Misseri, le numerose versioni che ha fornito di quanto è accaduto il 26 agosto scorso, la Bruzzone ha tenuto a precisare che Misseri “appare contraddittorio solo se visto dall’esterno” e “i continui colpi di scena” vanno collegati al fatto che “è una persona che ha grandemente a cuore la sorte della figlia”.