Sarah Scazzi, trovati dei capelli sulle corde sequestrate ai Misseri: sono della vittima, di Sabrina o di Michele?

Pubblicato il 16 Novembre 2010 17:42 | Ultimo aggiornamento: 16 Novembre 2010 17:56

Due capelli sono stati trovati dai carabinieri del Ris su una delle corde sequestrate alla famiglia Misseri. Lo si apprende da fonti investigative secondo le quali, però, al momento non sono stati ancora eseguiti gli accertamenti per capire se appartengono a Michele, che si è prima accusato dell’omicidio per poi scaricare la responsabilità su sua figlia Sabrina, alla stessa cugina di Sarah Scazzi o alla quindicenne.

I capelli, sempre secondo quanto si apprende, di colore castano scuro, sarebbero stati ritrovati sulla corda che Michele Misseri avrebbe utilizzato per calare il cadavere della nipote Sarah nel pozzo. La corda era poi stata lasciata nell’auto della moglie Cosima.