Sarah Scazzi, per Sabrina Misseri compleanno da sola in carcere

Pubblicato il 10 Febbraio 2011 20:16 | Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio 2011 21:07

Sabrina Misseri

AVETRANA (TARANTO) – Compleanno in solitudine per Sabrina Misseri, detenuta in carcere dal 15 ottobre scorso per l’omicidio di Sarah Scazzi. La giovane di Avetrana ha compiuto 23 anni.

Già dai giorni scorsi erano pervenuti a Sabrina telegrammi di auguri e anche piccoli regali, ma la ragazza non ha potuto visionare nulla perché dal 10 febbraio, così come per il padre Michele che l’ha chiamata in correità, è in vigore un decreto di limitazione della corrispondenza firmato dal gip del tribunale di Taranto Martino Rosati.

Sabrina non ha ricevuto neppure visite di parenti: può averle solo il lunedì e il 7 febbraio sono state a colloquio con lei la madre, Cosima Serrano, e la sorella Valentina, giunta da Roma.