Sarah Scazzi, Sabrina: “Perché la gente mi odia tanto? Ho sbagliato ad andare in tv”

Pubblicato il 21 Ottobre 2010 12:26 | Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre 2010 12:26

Sabrina Misseri

Sabrina Misseri è rimasta in carcere e ora la sua più grande preoccupazione è cosa pensa di lei la gente. Si capisce da quel “mi faccio schifo” scritto in un sms inviato a una giornalista e si capisce anche da quello che Sabrina va ripetendo a madre e sorella, quando vanno a trovarla in carcere.

Secondo le ricostruzioni, Sabrina è preoccupata dall’immagine che viene proiettata di sè all’esterno. “Perché mi odiano tanto? – ha chiesto a mamma Cosima e alla sorella Valentina – Forse ho sbagliato ad andare in tv”.

Forse Sabrina si rende conto che ciò che proprio la gente non le perdona sono tutte quelle apparizioni alla tv con il fazzoletto in mano e tanto disperazione per Sarah. Quelle apparizioni quando Sabrina sembrava solo una cugina affranta. Ora che è in carcere, con l’accusa di omicidio volontario e occultamento di cadavere, certo la sua immagine è cambiata. E anche lei se ne rende conto.

[gmap]