Sassari, protestano i lavoratori Geas: in 22 sul tetto della stazione

Pubblicato il 25 Ottobre 2010 20:41 | Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre 2010 20:41

A Sassari protestano i lavoratori della ditta d’appalto Geas, che cura i servizi di pulizia dei convogli e di supporto alla manutenzione. In 22 sono saliti sul tetto della stazione e hanno annunciato che non scenderanno fino a soluzione della vertenza.

La decisione di occupare anche il tetto della stazione di Sassari è arrivata dopo il fallimento della trattativa con la nuova impresa che è subentrata all’appalto e l’annuncio di 70 esuberi su 116 dipendenti.

”I lavoratori erano a Cagliari e durante il viaggio di rientro dal presidio di Cagliari hanno deciso di portare avanti la stessa forma di protesta e trascorrere la notte sotto la pioggia”, ha riferito Arnaldo Boeddu, segretario provinciale Filt-Cgil.