Savona: ha paura dell’arresto, mangia la droga e rischia un overdose

Pubblicato il 18 Aprile 2011 11:48 | Ultimo aggiornamento: 18 Aprile 2011 11:48

SAVONA – Per non essere arrestato ha ingerito tutta la droga che aveva, rischiando un overdose. Protagonista della vicenda, accaduta a Dego, frazione di Cairo Montenotte, nel savonese, è un uomo di 34 anni che è stato ricoverato in ospedale. Le sue condizioni non sono critiche.

Il giovane era da tempo monitorato dai militari poiché aveva trasformato il suo appartamento in una serra dove coltivare piante di marijuana con tanto di camera oscura e lampade artificiali. A insospettire i militari è stato il continuo passaggio di persone dall’appartamento e alcune frequentazioni sospette. Quando però i Carabinieri hanno fatto irruzione nella casa dell’uomo, per paura di essere arrestato ha ingurgitato tutta la droga che aveva, ed è finito in ospedale.

[gmap]