Terremoto nello stretto di Messina: scossa di 3.3 in mezzo al mare

Pubblicato il 27 Novembre 2010 11:40 | Ultimo aggiornamento: 27 Novembre 2010 12:02

Un terremoto di magnitudo 3.3 è stato registrato nello Stretto di Messina alle ore 9.45. La scossa sismica, che non ha provocato danni, è stata localizzata dai sismografi dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, in mare a una profondità di 43 chilometri. Secondo la centrale operativa della protezione civile regionale il sisma non è stato avvertito dalla popolazione

La scossa di terremoto rsi è sentita anche a Reggio Calabria. Il sisma non ha provocato danni a persone o cose. L’epicentro, secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica, è stato localizzato in mare, a dieci chilometri dalla costa, in prossimità di Reggio Calabria, Motta San Giovanni e Cardeto.