Sondaggio Time: Lula il leader più influente, quarto Obama. Fuori il Papa e Berlusconi

Pubblicato il 29 Aprile 2010 20:25 | Ultimo aggiornamento: 29 Aprile 2010 21:13

Lula

È il presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva il leader più influente del mondo, secondo la speciale classifica compilata ogni anno dalla rivista americana Time sulla base di un sondaggio tra i propri lettori. Nella Top 100 del 2010, non figura nessun italiano e il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, è superato oltre che da Lula anche dall’amministratore delegato del colosso informatico di Taiwan ‘Acer’, J. T. Wang, e dal capo di Stato maggiore delle forze armate Usa, ammiraglio Mike Mullen.

Fuori dalla classifica anche leader spirituali come il Papa e il Dalai Lama, ma presente Carol Keehan, una suora che dirige l’Associazione sanitaria cattolica negli Usa. Buon piazzamento per l’ex inquilino della Casa Bianca Bill Clinton mentre non figura nell’elenco la moglie Hillary, nonostante sia l’attuale segretario di Stato dell’amministrazione Obama.

Primo degli europei, il direttore del Fondo monetario internazionale, Dominique Strauss-Khan, probabile candidato alle presidenziali francesi del 2012. Unica consolazione per l’Italia, la presenza in lista dell’italo-americana Nancy Patricia D’Alessandro Pelosi, speaker della Camera dei rappresentanti del Congresso americano, di origini abruzzesi.

Il sondaggio, secondo il settimanale creato da Henry Luce, si propone di “rendere omaggio agli uomini e alle donne il cui potere, il cui talento o l’esempio morale stanno trasformando il mondo in cui viviamo”. L’elenco è diviso nelle categorie leader, eroi, artisti e pensatori. Al primo posto tra i pensatori, l’architetta irachena Zaha Hadid, autrice del progetto del Maxxi di Roma, che vive e lavora tra l’Italia e la Gran Bretagna.

Il più ‘eroico’ è l’ex presidente americano Bill Clinton, premiato per il suo impegno umanitario ad Haiti e per l’impegno per la cancellazione del debito pubblico dei Paesi più poveri del mondo. Chissà come l’avrà presa la moglie Hillary, presente in classifica solo come autrice del profilo di Nancy Pelosi. L’artista più influente per i lettori di Time è invece la cantante pop Usa Lady Gaga, considerata da molti come l’erede di Madonna. Tra le new entry si segnala il blogger cinese Han Han, 27 anni, autore di un bestseller sui disagi delle nuove generazioni cinesi.