Anche su Titano cade la pioggia: ogni 100 anni ed è di metano

Pubblicato il 23 Marzo 2012 18:52 | Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2012 18:55

Titano, il satellite di Saturno (Nasa)

ROMA – Anche su Titano, la luna di Saturno, cade la pioggia, ma è di metano. L’unico altro pianeta nel sistema solare soggetto a pioggia è la Terra, dove il liquido che cade dal cielo è l’acqua. La scoperta arriva dalla sonda Cassini ed i risultati sono stato presentati dal dottor Ralph Lorenz del Johns Hopkins Applied Physics Laboratory, JHUAPL, in Maryland, alla conferenza Lunar and Planetary Science in Texas. Così come la Terra, la superficie di Titano è modellata da venti e piogge. Il clima però è ben diverso da quello terrestre: la temperatura media è di -179 gradi Celsius e le piogge arrivano circa ogni 100 anni, con metri di pioggia di metano che cadono sulla superficie.

I dati raccolti da Cassini  tra il 2004 ed il 2010 sono compatibili con quelli raccolti dalla sonda Huygens sull’atmosfera di Titano nel 2005. Secondo Lorenz, che già 12 anni fa aveva predetto la caduta della pioggia sul satellite di Saturno, le macchie scure nell’atmosfera del satellite registrate da Cassini sono compatibili con attività di nubi.

Elizabeth Turtle, della JHUAPL, in un’analisi presentata nell’autunno del 2010 ha detto: “Sulla scia di questa tempesta abbiamo visto cambiamenti significativi sulla superficie. Un mese dopo c’era questa grande fascia scura lunga più di 2.000 km, che copre un’area di circa 500.000 chilometri quadrati. L’interpretazione più semplice è che si trattasse di precipitazioni stagnanti”.

Lorenz ora ha proposto una nuova missione spaziale, la Titan Mare Explorer, TiME, il cui obiettivo è analizzare il lago Ligeia Mare di Titano per 96 giorni terrestri, equivalenti a 6 sul satellite, ed analizzare la profondità e la composizione chimica del lago. TiME è uno dei tre progetti al vaglio della Nasa per le sue missioni di investigazione del sistema solare insieme a InSight e CHopper, ma solo il prossimo mese Lorenz saprà se il suo progetto è quello prescelto.