San Severo (Foggia): trovata rondine con quattro ali, una vera rarità della natura

Pubblicato il 21 Giugno 2010 13:14 | Ultimo aggiornamento: 24 Agosto 2010 18:20

Il logo dell'associazione

Una rondine a quattro ali. L’ha trovata vicino casa sua Vincenzo Troilo, presidente dell’Associazione ornicoltori dauni e appassionato ornitologo. L’esemplare, trovato a San Severo, in provincia di Foggia, è una vera e propria rarità della natura, avendo il doppio delle ali normalmente possedute da una rondine. Il volatile, nonostante un’ala rotta, è in grado comunque di volare e si trova in buone condizioni di salute.

Troilo ha dichiarato alla Gazzetta del Mezzogiorno: «Si tratta di un volatile adulto, che ha compiuto quindi la migrazione in Africa ed è tornato, in grado di volare e di procacciarsi il cibo. Di conseguenza, anche dal punto di vista aerodinamico, la presenza delle quattro ali rappresenta una novità da studiare. Inoltre, potrebbe anche essere interessante conservare il Dna di quell’animale. Tuttavia, si tratta di congetture da profani, saranno gli studiosi ad approfondire questi interrogativi».