Ucraina, le Femen per protesta si tingono il seno di blu

Pubblicato il 28 Maggio 2010 14:18 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2010 18:57

Ancora una protesta a seno nudo delle Femen, il noto gruppo di femministe dell’Ucraina.

Le Femen sono note per protestare mostrando il seno, sempre per questioni che ritengono importanti per il loro paese. Tra le storiche proteste,  documentate anche da Blitz Quotidiano, vanno ricordate quelle contro la diffusione della prostituzione e contro le irregolarità nelle elezioni presidenziali.

L’ultima protesta delle ultime ore è contro le “sirene blu”. Sono molti infatti i mezzi governativi che al fine di muoversi più velocemente nel traffico cittadino vanno a sirene spiegate provocando diversi incidenti stradali: per attirare l’attenzione su questo tema, le Femen hanno deciso di dipingersi il seno di blu.

La polizia locale è intervenuta per sciogliere la manifestazione, ma le ragazze hanno cercato di fare resistenza mostrando loro dei fogli con scritto: “I seni nudi fanno più paura dei ladri!” e “L’Ucraina non è la Russia!”.

Ecco le immagini della protesta: