Un orologio quasi eterno da 42 milioni. Finanziato dal fondatore di Amazon

Pubblicato il 20 Giugno 2012 22:32 | Ultimo aggiornamento: 20 Giugno 2012 23:55

NEW YORK, 20 GIU – Fermare il tempo e' impossibile, ma lo si puo' prolungare nei secoli: almeno questo e' il nuovo progetto del fondatore di Amazon Jeff Bezos, con l'orologio '10.000 Year Clock'.

L'imprenditore – secondo quanto riportato dal quotidiano Wall Street Journal – ha incaricato l'azienda 'Long Now Fondation' di costruire un gigantesco oggetto capace di durare nei secoli.

L'orologio sara' alto ben sessanta metri, e costera' 42 milioni di dollari. Bezos non e' nuovo a idee eccentriche ed ambiziose, tra cui la co-invenzione di un airbag per i telefoni cellulari. Il numero uno di Amazon tuttavia non e' un genio strampalato, bensi' un mecenate con molti soldi e una mentalita' visionaria che punta a trasformare in realta' i sogni folli di altre persone. In questo caso il progetto e' di Danny Hillis, inventore futurista che gia' nel 1995 aveva paventato l'idea di un orologio millenario. L'enorme marchingegno e' in costruzione all'interno di una montagna e una volta ultimato verra' collocato nei pressi della proprieta' di Bezos, in Texas. ''E' un simbolo di riflessione a lungo termine, e anche di responsabilita' a lungo termine – ha spiegato l'imprenditore al Wsj – Noi umani siamo diventati cosi' tecnologici che in un certo senso siamo pericolosi per noi stessi. E per questo sara' sempre piu' importante avere una visione del futuro a lungo termine''.