Sei arresti per usura a Roma: c’è anche un ex campione del mondo di pugilato

Pubblicato il 5 Novembre 2010 10:58 | Ultimo aggiornamento: 5 Novembre 2010 14:34

Carabinieri

Sei persone, tra le quali un campione mondiale di pugilato, sono state arrestate dai carabinieri del Gruppo di Ostia nell’ambito di una indagine su un giro di usura tra Roma, Fiumicino e Viterbo.

I Carabinieri hanno accertato che gli usurai applicavano tassi d’interesse fino al 70% al mese. Una decina i casi di strozzinaggio finora accertati ai danni di commercianti e piccoli imprenditori.

L’ex pugile  è Mauro Galvano, 46 anni, che in passato si era aggiudicato il titolo di campione Wbc nella categoria supermedi.