Yara Gambirasio, striscioni in suo ricordo fuori dalla palestra

Pubblicato il 26 Maggio 2011 10:58 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2011 10:58

BREMBATE SOPRA (BERGAMO) – In questi giorni è aperta la camera ardente in ricordo di Yara Gambirasio, la tredicenne scomparsa il 26 novembre scorso a Brembate Sopra (Bergamo) e poi trovata uccisa in un campo di un paese vicino.

Fuori dalla palestra in cui la ragazza si allenava nella ginnastica ritmica, sono comparsi degli striscioni in suo ricordo con su scritto “ciao Yara, da lassù guidaci nel nostro cammino” (foto LaPresse):