Yara Gambirasio: è marocchino, non tunisino l’uomo fermato

Pubblicato il 5 Dicembre 2010 17:55 | Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre 2010 18:02

E’ un marocchino di 22 anni l’uomo fermato in relazione alla scomparsa di Yara Gambirasio, la tredicenne promessa della ginnastica di cui non si ha traccia da nove giorni nel bergamasco. A quanto si e’ saputo il giovane sarebbe residente a Montebelluna, in provincia di Treviso.

A quanto si è appreso, nel corso dell’interrogatorio sostenuto oggi, secondo le poche indiscrezioni trapelate, il giovane avrebbe ”fornito le sue giustificazioni”. In una intercettazione, da cui deriva la sua individuazione come sospetto, il marocchino avrebbe detto: ”Allah mi perdoni, non sono stato io”.