Yara, quel gruppo Facebook con i link sulle camicie nere

Pubblicato il 18 Aprile 2011 18:36 | Ultimo aggiornamento: 18 Aprile 2011 18:36

Yara Gambirasio

BERGAMO – Da una parte appelli per trovare Yara Gambirasio, trovata poi morta il 26 febbraio scorso. Dall’altra link a siti sulle camicie nere. E’ la duplice veste del gruppo facebook “per trovare Yara” finito al centro della polemica virtuale.

Il fondatore del gruppo si è infatti dichiarato razzista e fascista. Tra le pagine promosse dal Gruppo vi è quello che rinvia a ‘ItaloDance MVSN’, sito musicale dove viene diffusa musica dance. Una sigla, MVSN, che in epoca fascista voleva dire Miliza nazionale per la sicurezza nazionale, una guardia civile nota soprattutto come camicie nere.