Yara Gambirasio, il sindaco di Brembate: “No alla caccia all’uomo”

Pubblicato il 5 Dicembre 2010 18:41 | Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre 2010 18:53

”Sono sicuro che la comunità saprà reagire con calma e razionalità, anche se ovviamente la speranza di tutti noi è che questa storia finisca bene”. Lo ha detto il sindaco di Brembate, Diego Locatelli, rispondendo ad alcune domande sulla svolta delle indagini nella scomparsa di Yara Gambirasio e in particolare sul rischio che il paese se la prenda con gli extracomunitari. ”No, non ci sara’ nessuna caccia all’uomo – ha detto il sindaco a capo di una giunta leghista -. Non e’ questa la reazione che mi aspetto dai miei cittadini e sono sicuro che non sara’ così’.

Alle parole del sindaco ha replicato uno dei cittadini che invece sono arrivati a protestare contro gli extracomunitari nei pressi della villa dei Gambirasio. ”Il sindaco dice cose da sindaco – ha detto uno di loro – io la penso da cittadino”.