Oroscopo Scorpione 30 giugno 2018. Caterina Galloni: aspettando che torni la calma…

Pubblicato il 30 giugno 2018 3:04 | Ultimo aggiornamento: 30 giugno 2018 11:05
Oroscopo Scorpione 30 giugno 2018. Caterina Galloni: aspettando che torni la calma.

Oroscopo Scorpione 30 giugno 2018. Caterina Galloni: aspettando che torni la calma…

Oroscopo del 30 giugno 2018 per i nati sotto il segno dello Scorpione:
aspettando che torni la calma…

Le emozioni oggi prendono il sopravvento e, certamente, non è una buona cosa. Dovreste evitare di reagire, muovervi impulsivamente poiché rischiate di pentirvi di quanto deciderete o farete. La situazione astrale è un po’ esplosiva e la cosa migliore è aspettare che passi: solo in seguito stabilirete se e come dovrete muovervi o prendere una decisione.

Per previsioni personalizzate potete entrare in contatto diretto con Caterina Galloni, scrivendo a: caterinagalloni11@gmail.com

Lo Scorpione nel 2018

La presenza di Giove nel vostro segno, fino a novembre, vi regalerà belle energie, ottimismo, ambizione e determinazione: il mix giusto per raggiungere nuovi obbiettivi e lanciarvi in qualche sfida (quelle, per intenderci, che a voi piacciono molto). E, inoltre, avete il sostegno di Saturno, Plutone e Nettuno: il terzetto vi consente libertà di pensiero, tranquillità interiore e di proiettarvi al futuro. Nel lavoro, intraprendete più che potete, seguite l’intuito: è il momento di osare, potete concludere grandi cose, veder riconosciute le vostre competenze, anche attraverso una promozione. Può essere un anno di realizzazione! Denaro: tendenza a spendere e spandere, meglio procedere con cautela e non avrete problemi. Amore: Nuovi progetti in coppia, alcuni si sposano e pensano a un figlio ma se siete in crisi, dovrete darvi una calmata e dare un’altra possibilità al partner; soli: non mancheranno incontri molto positivi per cui, evitate di isolarvi perché l’amore potrebbe essere in agguato dietro l’angolo. Forma psicofisica: E’ il momento di riprendere uno sport o dare un taglio netto ad alcune cattive abitudini.