“200 Marx. Il futuro di Karl”: il convegno internazionale al “Macro Asilo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Dicembre 2018 19:04 | Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre 2018 19:04
“200 Marx. Il futuro di Karl”: il convegno internazionale al "Macro Asilo"

“200 Marx. Il futuro di Karl”: il convegno internazionale al “Macro Asilo”

ROMA – A 200 anni dalla nascita di Karl Marx, alcune fondazioni e istituzioni culturali si sono impegnate a ricordarne, rileggerne, farne conoscere l’opera e la sua figura, dando vita ad una serie di iniziative  durante tutto il 2018. Tra le fondazioni e le istituzioni coinvolte la fondazione Giuseppe Di Vittorio, la fondazione Friedrich Ebert, la fondazione Lelio e Lisli Basso, la fondazione Giangiacomo Feltrinelli, la fondazione Gramsci, l’archivio audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, CRS, Critica Marxista, ARS, Circolo Gianni Bosio, Futura Umanità e www.marx200.it.

Tra il 13 e il 16 dicembre si terrà al “Macro Asilo” a Roma una quattro giorni di cinema, tv, teatro, fumetti, musica e un convegno di studi internazionale. 

Il 13 dicembre all’Auditorium si parlerà di “Rivoluzione della politica”. A introdurre il convegno ci sarà Aldo Tortorella. Il 14 dicembre il titolo del convegno sarà “Storia e storie” con una introduzione di Adolfo Pepe. Il 15 dicembre invece si parlerà di capitalismo: “Per la critica del capitalismo globale”. A introdurre ci sarà Riccardo Emilio Chesta. “Vite, parole e corpi”: questo il titolo del convegno del 16 dicembre. Convegno che sarà introdotto da Vincenzo Vita.