31 DICEMBRE A BARI: BRINDISI IN PIAZZA TRA CONFERME E NOVITÀ

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 dicembre 2017 9:17 | Ultimo aggiornamento: 28 dicembre 2017 9:19

Il 31 dicembre a Bari si annuncia con un brindisi collettivo scandito da tanta musica e molti regali. Il tradizionale show in programma a piazza Prefettura si svilupperà seguendo un canovaccio che metterà insieme conferme e novità. Tra le conferme, la decisione dell’amministrazione comunale di puntare su un nome di spicco della scena musicale nazionale.

Una scelta in linea con quelle che negli ultimi due anni hanno visto esibirsi Gigi D’Alessio, Fedez e J-Ax. Nel segno della continuità anche la presenza del gruppo editoriale Norba, che trasmetterà l’evento sia in radio che in tv. Discorso analogo per il format della serata che alternerà musica dal vivo, dj set e, a mezzanotte, il classico countdown.

IL 31 DICEMBRE A BARI E LA NOVITÀ MONDO CONVENIENZA

Elemento di novità di questo 31 dicembre a Bari sarà, invece, il main sponsor della manifestazione, Mondo Convenienza. L’azienda che domina il mercato italiano dell’arredamento per la casa supporterà l’evento con iniziative promozionali ma anche con importanti performance. Collegandosi al sito Eventi Mondo Convenienza è già possibile scoprire alcune delle attività organizzate per l’occasione.

Ad esempio, quella legata al protagonista del concertone di piazza Prefettura, che consente di ricevere un esclusivo kit di gadget. Per aggiudicarselo è sufficiente pubblicare su Instagram un video o una foto, con hashtag #mondoconvenienza, che citi una canzone dell’artista. Basterà, poi, recarsi nella postazione di Radionorba a ridosso del palco per ritirarlo già la sera dello spettacolo.

Da segnalare anche la coreografia prevista poco prima del concerto: sarà questa l’originale forma di un’altra copiosa distribuzione di gadget. Tutto musicale, invece, l’altro momento targato Mondo Convenienza che, dopo la mezzanotte, vedrà esibirsi uno dei dj italiani più affermati.

UN BRINDISI IN SICUREZZA: NIENTE BOTTIGLIE DI VETRO

Per il concertone del 31 dicembre a Bari sono attese oltre 100.000 persone, numerose le misure di sicurezza adottate. È previsto l’uso di barriere jersey e body scanner per tenere sotto controllo i movimenti di ingresso nella piazza. Vietata anche la vendita di bottiglie di vetro nell’intera area della manifestazione. Regolamentata, infine, la circolazione nel perimetro interessato dal concerto: niente auto già dalla mezzanotte del 30 dicembre.