Adult Baby, parla una “maestra”: “Cambio i pannolini agli adulti”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 marzo 2018 14:56 | Ultimo aggiornamento: 21 marzo 2018 14:56
Il servizio delle Iene sul mondo degli Adult Baby

Il servizio delle Iene sul mondo degli Adult Baby

ROMA – Intervistata da Radio Cusano, parla la “maestra” di “Adult Baby” Proudence. Gli “Adult baby” sono gli adulti a cui piace essere trattati come dei bambini.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Il primo contatto con il mondo degli adult baby: “Ero andata ad un evento e ho visto per la prima volta un angoletto colorato con i colori ed i lettini per gli adult baby. Era la prima volta che comparivano in Italia. Ho conosciuto degli adult baby ed in quel momento è nato l’asilo per gli adult baby, il primo in Italia. Nel nostro Paese c’è ancora una grandissima confusione su questo tipo di pratica. Abbiamo iniziato a mettere insieme una serie di eventi tra cui spicca la nursery di cui spesso si parla”:

Le attività della maestra: “La cosa importante è la gestione della struttura dell’asilo e del palinsesto dell’asilo, che porta avanti delle attività. Poi coccola e cura gli adult baby che prendono parte alla nursery. Gli si dà il biberon, la pappa, il pranzo, la merenda, li si cura a livello igienico, gli si cambia il pannolino, avviene il cambio anche se non c’è nessun tipo di contatto a livello sessuale, è un semplice cambio del pannolino che avviene su un adulto come se fosse un bambino”:

Cosa spinge la maestra a fare determinate cose: “Non ho nessun ritorno economico. Tutte le mie attività sono a livello volontario. Ovviamente gli adult baby pagano la trasferta, l’asilo è itinerante, mi pagano la trasferta, il pranzo quando c’è, ma non rientro in nessun modo in modo economico. Faccio la maestra per gli adult baby perché ne ho un tornaconto a livello emotivo. Non saprei come spiegarmi, è una cosa delicata. Prendo quello che mi danno loro a livello emotivo. Mi piace prendermi cura di queste persone, che in un modo o nell’altro a livello emozionale hanno ricevuto poco nella propria vita. Con ogni adult baby, poi, si crea un legame, c’è un rapporto che poi si coltiva a livello di amicizia. Gli adult baby sono eccezionali. Io non indosso il pannolino, non faccio la bimba, ma come loro mi meraviglio, mi commuovo, vado alle giostre con loro e sono la prima a divertirsi. Mi è capitato di dover dire dei no a degli adult baby, succede quando cercano più rispetto al ruolo della maestra e si affezionano talmente tanto da diventare poi dipendenti da te. Quando capita, pongo dei limiti”. 

Le differenze tra maestra per gli adult baby e mistress: “Io sono anche una mistress, perché sono di natura dominante. Un rapporto tra dominante e sottomesso è molto simile al rapporto tra maestra e adult baby. Nel momento in cui un adulto che fa il bambino cede completamente il potere alla maestra fa una cosa assolutamente tipica del rapporto dominazione/sottomissione, come lo schiavo lo cede alla dominatrice”:

La maestra era fidanzata con un Sissi baby: “Nella vita privata non cerco un adult baby, nella vita ho una meravigliosa relazione con una Sissi Baby, per due anni e mezzo. Per ora non cerco nulla. Chi sono i Sissi Baby? Adulti che quando sono all’interno di una regressione fanno una regressione nell’altro sesso. Un adulto maschio, che quando regredisce, regredisce come bimba”.