Agci: Giovanni Schiavone nuovo presidente. Tutti i componenti della presidenza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Ottobre 2019 5:24 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2019 10:16
Agci: Giovanni Schiavone nuovo presidente. Elenco nomi di tutti i componenti della presidenza

Giovanni Schiavone, nuovo presidente Agci

ROMA – Il Consiglio generale di AGCI ha eletto il nuovo presidente nazionale: si tratta di Giovanni Schiavone. Sono stati, inoltre, designati i Componenti della Presidenza: Angelo Chiorazzo (Vicepresidente Vicario), Giampaolo Buonfiglio, (vicepresidente), Marino Ianni, Michele Cappadona, Olga Eugenia Pegoraro, Sergio Cardia, Giovanni Gianesini, Alberto Garretto.

“Con l’elezione della nuova presidenza – dichiarano i neo eletti della presidenza dell’Associazione Generale delle Cooperative Italiane – riparte un rinnovato impegno nell’Alleanza delle Cooperative Italiane e al servizio delle cooperative e delle imprese. La situazione di crisi economica che sta investendo il nostro Paese ha bisogno di una risposta adeguata del movimento cooperativo italiano”.

Giovanni Schiavone, classe 1959, nasce a Lesina, in provincia di Foggia, dove tuttora risiede. Coniugato dall’82 con Liana, ha tre figli: Giuseppe, Fabio e Francesca. Laureato in Scienze Politiche, ha diversi hobby anche se ammette ironicamente che “il suo preferito è il lavoro”. Il suo percorso nel mondo dell’Associazionismo e della Cooperazione, in particolare nell’Associazione Generale delle Cooperative Italiane, inizia prestissimo: all’indomani del conseguimento della maturità scientifica, più precisamente nel Febbraio 1979, insieme ai fratelli Michele e Franco, il primo divenendo Revisore AGCI e il secondo, suo gemello, operando nei settori dell’agricoltura e della pesca.

Nel Marzo 2003 ricopre l’incarico di Responsabile Regionale di AGCI per il settore della Pesca e, nel Maggio dello stesso anno, viene eletto vice Presidente di AGCI Federazione Regionale Pugliese. Nel Marzo 2005 viene eletto Presidente Regionale di AGCI – Federazione Regionale Pugliese. Rieletto dal Congresso regionale ancora nel 2008, nel 2011 lascia la Presidenza regionale per assumere altri impegni a livello locale e centrale.

Successivamente diviene Coordinatore regionale dell’Alleanza delle Cooperative della Puglia per il Settore Pesca. Negli anni 2013-2015, diviene Direttore nel Gruppo di Azione Costiera “Gargano Mare” con sede in Manfredonia per l’attuazione del Piano di Sviluppo locale finalizzato alla pesca e alla fascia costiera dei Comuni di Vieste, Monte Sant’Angelo, Mattinata, Manfredonia, Zapponeta e Margherita di Savoia. E’ anche Componente del Consiglio di Amministrazione di UNIPESCA prima e di FIDIPESCA dopo dal 2006 al 2016. Negli anni 2015-2017 è Membro del Consiglio di Amministrazione di GENERALFOND, il fondo mutualistico di AGCI.

E’ nominato Vice Presidente di AGCI Agrital – Settore Agroittico Alimentare – negli anni 2015-2017. Nel Congresso del Novembre 2017 viene eletto, dal Consiglio Generale di AGCI Nazionale, come Vice Presidente, successivamente con funzioni vicarie durante la Presidenza Begani. E’ Componente dell’Ufficio di Presidenza dell’Alleanza delle Cooperative italiane da Gennaio 2018. Eletto Presidente Nazionale di AGCI, il 15 Ottobre 2019, dichiara: “Ho sempre creduto nel modello cooperativo come principio di unione e costruzione, di valorizzazione e salvaguardia del territorio, d’inclusione e coesione sociale, di opportunità di lavoro, in cui cooperatrici e cooperatori diventano attori fondamentali per lo sviluppo dell’intera comunità. Fare impresa cooperativa significa approcciarsi e vivere un ambito insito di altruismo, generosità e abnegazione, che è cosa ben diversa dal fare semplice impresa”.