Aste on line/ Madonna erotica, il primo contratto di Jimi Hendrix, pezzi di Terminator e giacchetti di John Lennon in vendita online

Emiliano Condò
Pubblicato il 28 Luglio 2009 0:39 | Ultimo aggiornamento: 28 Luglio 2009 0:39

madonnaL’originale del primo contratto discografico firmato da Jimi Hendrix, alcune audiocassette e un video “molto privato” registrato da Madonna. Ma anche giacchetti usati da John Lennon e pezzi di cyborg a grandezza naturale usati nel film Terminator 2 da Arnold Schwarenegger.

Sono solo alcuni degli oggetti messi in vendita dal sito statunitense www.gottahaverockandroll.com in un’asta che verrà battuta il prossimo 5 agosto.

Pezzo forte, almeno nelle aspettative degli organizzatori, che puntano a strappare 250.000 dollari è il contratto del musicista. Un pezzo di carta, firmato nel 1965 con la casa discografica PPX Enterprises di New York in cui Hendrix si impegnava ad incidere per tre anni al compenso di un dollaro.

Nel contratto, che prevedeva anche l’1% dei profitti sulle vendite, il chitarrista si firmò “Jimmy”.

I banditori puntano molto anche sulle cassette erotiche di Madonna, risalenti agli anni 1992-94, al tempo della relazione tra la popstar e una sua guardia del corpo. In ogni caso, l’acquirente non potrà diffondere il materiale perchè la vendita non riguarda il copyright.

Peter Siegel, direttore esecutivo della casa di aste online, si aspetta profitti molto alti nonostante la crisi economica: «La cultura pop è un fatto internazionale. In giro ci sono ancora un sacco di soldi e oggetti del genere, a questi prezzi, sono comunque un affare».