Berlino/ In un bordello sconto per i ciclisti. I clienti che arrivano su due ruote potranno usufruire dello sconto “ambientalista”. Meno 5 euro sulla tariffa da 70

Pubblicato il 14 Luglio 2009 11:55 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2009 11:55

Un bordello di Berlino offre sconti ai ciclisti. Motivo: combattere l’impatto della crisi economica globale e rivolgersi ad un nuovo target. Infatti i clienti che arriveranno in bicicletta o dimostreranno di aver preso i mezzi pubblici, avranno uno sconto di 5 euro sulla tariffa di 70 euro, cifra minima per una sessione da 45 minuti.

Si tratta di un’offerta “ambientalista” che sta già dando i suoi frutti. «Abbiamo dai tre ai cinque nuovi clienti al giorno, che arrivano ad usufruire dello sconto» ha detto Thomas Goetz, proprietario del bordello “Maison d’envie”. «Ovviamente  – conclude il gestore del locale – speriamo che lo sconto attragga più persone. È una buona idea gli affari, fa bene all’ambiente e va bene per le ragazze».